SALMERINO DI FONTANA

NOME LATINO: Salvelinus fontinalis (Mitchill 1815)
FAMIGLIA: Salmonidae
ORDINE: Salmoniformes
NOME INGLESE: Brook trout
MORFOLOGIA: differisce da S. alpinus soprattutto per la colorazione. Il dorso e la parte superiore dei fianchi presentano vermicolature bianco-giallastre e verde oliva; la parte inferiore dei fianchi presenta piccole macchie giallastre ed alcune rosse con alone azzurro; il ventre è grigio aranciato, rosso vivo all'epoca della riproduzione. Pinne aranciate o rossastre con il primo raggio bianco seguito da una linea nera.
TAGLIA: fino ad 80 cm di lunghezza e peso fino a 5 kg.
DISTRIBUZIONE: in Italia si sono ottenute popolazioni stabili solamente nei laghi Laures (Brissogne, 2542 m s.l.m.) e Combal (1940 m s.l.m.).
HABITAT: vive in acque fredde di fiumi e laghi.
ALIMENTAZIONE: organismi bentonici, insetti acquatici, crostacei in genere e piccoli pesci.
RIPRODUZIONE: tra Ottobre e Marzo
VAL. ECONOMICO: molto buono, soprattutto per le attività di pesca sportiva.
NOTE: introdotta in Europa dal Nord America nel 1884 e nel 1891 fu immesso, senza esito, nel Lago d'Idro. Buoni risultati si sono ottenuti in alcuni laghi della Valle d'Aosta.